Recensione Lenovo Mirage Solo: l’anteprima del visore VR standalone

Lenovo-Mirage-Solo-with-Daydream - Virtuale Realta

Cos’è Lenovo Mirage Solo e quali sono le caratteristiche

Anche Lenovo ha recentemente presentato al CES 2018 di Las Vegas la sua ultima fatica nel mondo della VR . Lenovo Mirage Solo, nuovo visore standalone compatibile con la piattaforma Daydream di Google.

Ad un primo sguardo il design del nuovo visore ricorda molto quello del suo concorrente Sony. Gli agganci per indossarlo sono gli stessi del Playstation VR e puntano quindi a distribuire il peso (di 645 grammi) in maniera bilanciata sulla testa. Lenovo Mirage Solo è stato inoltre dotato di una ghiera sul retro che permette di stringere o allargare per avere una sensazione di comfort maggiore.

Il Lenovo Mirage Solo è privo di cavi e non necessita di periferiche esterne come uno smartphone o un PC:  il tutto è pensato per  funzionare unicamente con la piattaforma digitale Google Daydream  in completa autonomia. All’interno del visore troviamo quindi un buon Soc Snapdragon 835 VR assieme a 4GB di RAM e 64GB di memoria interna e uno slot per inserire una scheda SD utile per guardare al volo qualche video, foto o altri contenuti multimediali personali.

Essendo un visore stand alone sono presenti inoltre il Wifi ac Dual Band e il Bluetooth 5.0 per la fruizione dei contenuti. Il comparto audio è dato da un Jack Audio da 3.5 mm per attaccare delle cuffie o degli auricolari. Il visore ha uno schermo integrato di 5,5 pollici QHD con tecnologia LCD per una qualità visiva decisamente alta (riuscirà a garantire un’esperienza VR fluida e immersiva al pari dei suoi concorrenti?). L’alimentazione è data da una batteria da 4.000 mAh che garantisce un buon grado di autonomia.

Il nuovo visore sarà in compagnia di una sorella minore, la Mirage Camera

Lenovo ha anche intenzione di accoppiare il visore con la Mirage Camera, videocamera portatile con tecnologia FishEye e doppio sensore di 13 MP dotata di un Soc Snapdragon 626 con 2GB di RAM16 GB  di memoria interna per cui è possibile girare video 4K fino a 30 FPS. La batteria della telecamera è di 2000 mAh che permette di registrare fino a 2 ore di video e ha un peso di 139 grammi.

Che dire! Non vediamo l’ora di mettere le mani su questo nuovo gioiello tecnologico pieno di promesse e sicuramente rivolto ad un target di persone molto ampio. Il prezzo del Lenovo Mirage Solo dovrebbe oscillare intorno ai 400 dollari a detta di Google, prezzo decisamente ottimo per favorire l’accesso di questa nuova tecnologia ad un pubblico di persone sempre più vasto.

  • Che cos’è Lenovo Mirage Solo? Lenovo Mirage Solo è un visore stand alone senza fili.
  • Quando potrò acquistare Lenovo Mirage Solo? Durante il CES 2018 non è stata annunciata ancora nessuna data di lancio.
  • Quanto costerà Lenovo Mirage Solo? La cifra si aggirerà intorno ai 400 dollari
  • Cosa potrò fare con Lenovo Mirage Solo? Con Lenovo Mirage Solo si avrà accesso a tutti i contenuti della piattaforma di Google Daydream. Inoltre si potrà guardare foto e video creati direttamente dalla Mirage Camera.